AGCI Alto Adige Südtirol
FACEBOOK    YOUTUBE
 
Per accedere all' area riservata è neccessario essere iscritti ed aver effettuato il login.
Se non sei ancora iscritto, registrati qui...


 
CERTIQUALITY

STORIA

 

A.G.C.I. - Associazione Generale delle Cooperative Italiane

L'A.G.C.I. - Associazione Generale Cooperative Italiane - nasce ufficialmente nel 1952 ed ottiene ufficiale riconoscimento giuridico con Decreto del Ministro per il Lavoro e la Previdenza sociale del 14.12.1961 - pubblicato sulla G.U. del 22 febbraio 1962 n. 48 - ai sensi e per gli effetti del D.L.C.P.S. 14.12.1947 n. 1577, quando un gruppo di cooperative di ispirazione repubblicana, socialdemocratica e liberale si distacca dalla Lega Nazionale delle cooperative e Mutue per dar vita ad una terza "Centrale" del movimento cooperativo.

L'A.G.C.I. è una organizzazione senza fini di lucro, libera ed indipendente, che ha come fine istituzionale la rappresentanza, l'assistenza, la tutela e la vigilanza del movimento cooperativo.

Tali funzioni vengono esercitate nella convinzione che la società cooperativa, promuovendo la gestione del capitale e del lavoro nelle stesse mani e garantendo la partecipazione e la uguaglianza degli associati, costituisce un valido strumento per il miglioramento delle condizioni economiche, sociali e culturali della persona e di diffusione della coscienza civica.

In armonia coi principi della Alleanza Cooperativa Internazionale l'Associazione promuove la diffusione, il consolidamento, l'integrazione e lo sviluppo del movimento cooperativo nell'interesse generale della democrazia e dell'economia nazionale.

In attuazione dei principi statutari e con spirito riformatore e progressista, l'A.G.C.I. contribuisce alla elaborazione di un progetto generale di sviluppo, basato sulla economia di mercato e sulla libera circolazione delle idee, delle persone e delle merci.

Nell'ambito di queste finalità generali l'Associazione promuove e gestisce per conto delle proprie associate attività di informazione, di scambio, di servizio, di coordinamento politico organizzativo, di diffusione della coscienza cooperativa, di formazione tecnica e professionale dei cooperatori.

Oltre che in ambito nazionale (l'Associazione ha proprie rappresentanze regionali su tutto il territorio) la A.G.C.I. svolge la propria attività anche all'estero nelle sedi (Cecop, Cogeca, ecc.) in cui è opportuno delineare e discutere direttive legislative, economiche e sociali che interessano la cooperazione.

L'Associazione è oggi attivamente impegnata a realizzare un sistema di imprese, fra loro collegate sinergicamente e strategicamente, mediante una moderna organizzazione che possa consentire al movimento di affermarsi, a pieno titolo, come soggetto produttivo e protagonista nel contesto economico, svincolato da condizionamenti politici e con l'obiettivo di valorizzare il lavoro e l'impegno civile.

 


A.G.C.I. ALTO ADIGE SÜDTIROL - Origini e principali vicende

Nei primi mesi dell'anno 2006, grazie alla collaborazione di un gruppo spontaneo di promotori locali, A.G.C.I. ha deliberato la costituzione di una filiale in Alto Adige, ultima zona del territorio ancora non "coperta" dall'organizzazione. Tale impegno è sfociato nel riconoscimento provinciale ai sensi della LR 7/54, deliberato dalla Giunta Provinciale in data 28 agosto 2006. Successivamente, per dare maggiore sviluppo ed incisività alla propria azione, A.G.C.I. promuove la costituzione della società cooperativa A.G.C.I. Alto Adige Südtirol che la rappresenta a tutti gli effetti nella Provincia di Bolzano.

A 3 anni dalla sua costituzione, A.G.C.I. Alto Adige Südtirol, vanta una rete di 53 cooperative che operano sull'intero territorio altoatesino, con circa 800 soci e con più di 12 milioni di € di fatturato.

Pertanto A.G.C.I. Alto Adige Südtirol, in qualità di ente giuridicamente riconosciuto, ai sensi della Legge Regionale 09 luglio 2008, n. 5, svolge la propria attività:

- di vigilanza nei confronti delle proprie associate;

- di rappresentanza;

- di assistenza sindacale;

- formazione e educazione cooperativa;

- tutela e promozione del movimento cooperativo;

- di promozione delle solidarietà sociale (Ufficio Settore Sociale);

e inoltre, ha sviluppato negli anni, la propria offerta di assistenza tecnica, amministrativa e legale alle associate, attraverso l'erogazione dei servizi di carattere amministrativo, tecnico, legale, finanziario e del lavoro.

A.G.C.I. Alto Adige Südtirol è anche Ente Accreditato dalla Provincia Autonoma di Bolzano per quanto concerne la formazione.

La Giunta Provinciale di Bolzano, con deliberazione n. 3.608 del 29/10/2007, ha conferito ad A.G.C.I. Alto Adige Südtirol Soc. Coop. l'accreditamento del Fondo Sociale Europeo per l'organizzazione di attività di:

• FORMAZIONE SUPERIORE

• FORMAZIONE CONTINUA

• INFORMAZIONE ORIENTATIVA

• FORMAZIONE ORIENTATIVA

• CONSULENZA ORIENTATIVA

E' nostra ferma intenzione operare nell'ambito della promozione, dello sviluppo e soprattutto della crescita del settore sociale, attraverso la formazione cooperativa e il potenziamento delle conoscenze necessarie per creare nuova imprenditorialità cooperativa e garantire una corretta gestione aziendale e lo sviluppo dell'attività cooperativistica.