AGCI Alto Adige Südtirol
FACEBOOK    YOUTUBE
 
Per accedere all' area riservata è neccessario essere iscritti ed aver effettuato il login.
Se non sei ancora iscritto, registrati qui...


 
CERTIQUALITY

Servizi di assistenza tecnica, amministrativa, gestionale e societaria

Iniziative legate alla promozione di nuove forme cooperative

- Studi di fattibilità, piani di sviluppo aziendale e predisposizione di Business-Plan.

 


Accompagnamento gestionale - amministrativo - formativo

- Fornire agli amministratori e ai soci i riferimenti concettuali e metodologici utili per una lettura del fenomeno cooperativo:

  • Fornire tutti quegli elementi base che contraddistinguono una cooperativa (le diverse tipologie di cooperative, le formule di governance, i diritti e i doveri dei soci, gli organi di controllo........);
  • Elementi base del diritto del lavoro e in materia di amministrazione e gestione del personale.

 


Consulenza tecnica in materia di amministrazione, gestione e atti societari

- Formazione agli amministratori sui principali adempimenti fiscali, contabili, societari e gestionali:

  • Consulenza tecnica in materia di amministrazione, gestione e formazione agli amministratori sui principali adempimenti fiscali e contabili;
  • Lo sviluppo della contrattualistica e degli adempimenti formali per quanto concerne la governance (compiti e doveri degli organi, modalità operative).

 


Consulenza economico - finanziaria - patrimoniale e gestionale

- Analisi e predisposizione di piani economici, finanziari e patrimoniali:

  • Predisposizione degli strumenti (conto economico previsionale, piano degli ammortamenti, flussi finanaizari e analisi patrimoniali), le proiezioni economiche, finanziarie e previsionali (proiezioni su + anni) e le metodologie operative;
  • La corretta gestione dei conflitti interni e come redimerli.

 


Controlling, reporting, verifiche e incontri periodici

- Predisposizione di un sistema di controllo interno, necessario per le "buoni prassi amministrative". Individuazione del punto di pareggio e degli strumenti di misurazione delle performance aziendali:

  • Predisposizione della contabilità analitiva per centri cdi costo (CO.GE.), dei sistemi di controllo interno e delle reltaive verifiche, con la corretta registrazione contabile, nonchè la predisposizione di sistemi di reporting delle informazioni e dei dati raccolti.

 


Certificazione di Qualità - UNI EN ISO 9001:2000 (VISION 2000)

- Predisposizione, formazione e addestramento, nonchè implementazione del sistema di management integratto della qualità  (politica della qualità,  mission,  organigramma, manuale, procedure, schede lavoro e riesame della direzione con relativo accompagnamento alle visite ispettive). La proposta operativa di seguito descritta è strutturata secondo una serie di fasi che prevedono un impegno da parte di nostro personale qualificato, in attività di:

  • Analisi e verifica dei processi operativi interni ed assistenza al R.A.Q. (da individuare all'interno della società) per le attività di formazione alla corretta applicazione di quanto stabilito all'interno della documentazione del Sistema Qualità;
  • Adeguamento e revisione della documentazione dell'attuale sistema di organizzazione, sulla base delle mutate esigenze operative aziendali e della revisione della Norma di riferimento, ovvero UNI EN ISO 9001:2000 (VISION 2000);
  • Esecuzione di un ciclo completo di Verifiche Ispettive Interne nel rispetto della procedura interna stabilita per la gestione di tali attività;
  • Assistenza alle attività di verifica documentale e finale eseguite dall'Ente di Certificazione prescelto.

 


Interventi sulla Sicurezza sui luoghi di lavoro (D.Lgs 81/08), sulla Privacy e l'antiriciclaggio

- Il testo unico sicurezza (D.Lgs 81/08) emanato il 4 aprile del 2008 abrogando il D.Lgs 626/94 ha introdotte alcune novità in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro. Le principali novità introdotte dal testo unico sicurezza sono:

  • La valutazione dei rischi. Il datore di lavoro che ha già redatto il documento per la valutazione dei rischi dovrà aggiornarlo entro il 1 di gennaio 2009 (il termine è stato prorogato a novembre 2009). In quest'ultimo documento il DVR (documento valutazione rischi), dovranno essere aggiunte alcune valutazioni, tra le quali troviamo il rischio per le lavoratrici gestanti ed il rischio per lo stress lavoro correlato.
  • Il DUVRI e la valutazione dei rischi interferenze. Qualora ci siano in atto dei contratti di appalto con la vostra società, ad esempio se date il lavoro delle pulizie a terzi, la vostra società sarà tenuta a redigere il DUVRI, che è il documento unico valutazione rischi da interferenze introdotto dal testo unico sicurezza.
  • Accertamento tossicodipendenze autisti. Queste analisi vanno effettuate qualora ci siano autisti all'interno dell'azienda (movimento terra, carrellisti, taxi, ncc , patente c, mulettisti).

- Privacy e antiriciclaggio. Le due normative sono correlate, la privacy deve essere adeguata agli obblighi della normativa antiriciclaggio ed entrambe le normative prevedono che il personale che lavora venga formato ed aggiornato sulle due normative:

  • Informazione e formazione sulla normativa della privacy, obblighi conseguenti e modulistica di supporto;
  • Adempimenti previsti dalla normativa antiriciclaggio (obbligatori) e impostazione della relativa modulistica.

 


Certificazione S.O.A. e relativa attestazione

- L'Attestazione costituisce l'elemento irrinunciabile per operare nel mercato dei lavori pubblici. La proposta operativa di seguito descritta è strutturata secondo una serie di fasi che prevedono un impegno da parte di nostro personale qualificato, in attività di:

  • Definizione del contratto;
  • Presentazione della documentazione, utilizzando una modulistica specifica;
  • Presa in consegna della documentazione da parte della società di certificazione individuata;
  • Verifica della documentazione;
  • Eventuale richiesta di integrazione di documentazione all'impresa;
  • Fase istruttoria sotto i tre aspetti:
    - legale: riferimento responsabile legale;
    - economico - finanziario: riferimento responsabile economico;
    - tecnico: riferimento responsabile tecnico;
  • Eventuale richiesta di integrazione di documentazione all'impresa e approvazione da parte della Direzione Tecnica;
  • Supporto al rilascio dell'attestato.

 


Risanamento, riorganizzazione, accompagnamento tecnico, amministrativo e gestionale di cooperative e aziende in crisi